Blog

05/04/18

Pillole di saggezza per cominciare bene la giornata

A volte basta poco, anche solo una frase, per partire con il piede giusto. Lasciati ispirare da questi pensieri tratti da una newsletter speciale, The 6am Review.

E se esistesse una newsletter quotidiana (niente spam!) portatrice di pillole di saggezza utili per affrontare il lavoro, o semplicemente la vita, con lo spirito giusto? Una newsletter da leggere tutta d’un fiato, in bus o allo stop del semaforo, in una manciata di secondi?

Esiste e si chiama The 6am Review. 5 pillole di saggezza ogni settimana dal lunedì al venerdì, oltre 270 piccoli momenti di ispirazione, più di 400 iscritti solo grazie al passaparola: The 6am Review è la newsletter puntuale delle 6 del mattino - o quasi - pensata per i mattinieri come te.

Tu che ogni giorno ti alzi presto e ti prepari a fare mille cose. Tu che non hai tempo da perdere, che non vedi l’ora di concretizzare le tue idee. Tu che sei disposto a dedicare al massimo pochi secondi ad una newsletter, sempre che ne valga la pena.

Tu che appena sveglio hai bisogno solo di pensieri positivi.
Tipo quelli che stai per leggere, tra i più belli già usciti su The 6am Review.

Mantenersi positivi

“Mantieni i tuoi pensieri positivi, perché i tuoi pensieri diventano parole.
Mantieni le tue parole positive, perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti.
Mantieni i tuoi comportamenti positivi, perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini. Mantieni le tue abitudini positive, perché le tue abitudini diventano i tuoi valori.
Mantieni i tuoi valori positivi, perché i tuoi valori diventano il tuo destino.” - Mahatma Gandhi.

Leggerezza

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore.” - tratto da una famosa pubblicazione di saggi di Italo Calvino, Lezioni americane.

“L’ho pensata come un breve e piacevole rituale quotidiano, che non impegna e regala un’emozione positiva o un nuovo punto di vista” - così è The 6am Review secondo l’autore Francesco Favaro.

30 anni, di Treviso, Francesco è appassionato di marketing, comunicazione e imprenditorialità: “L’idea mi è venuta una sera dell’anno scorso. Riflettevo sulla mia difficoltà ad alzarmi presto al mattino, inoltre era da un po’ che volevo condividere frasi, articoli e libri interessanti: ho deciso di fare necessità virtù, provando ad alzarmi presto per condividere un contenuto utile o d’ispirazione. La mattina dopo ho inviato la prima The 6am Review”. Era l’8 febbraio 2017.

Utopia o scuse?

“Spesso il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci. E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande.” - Adriano Olivetti, visionario imprenditore fondatore della Olivetti.

Occhio ai buoni propositi

I buoni propositi tranquillizzano la nostra coscienza, ma non operano nulla. I buoni propositi sono il metodo più sicuro per impedirci di mettere in moto qualcosa nella nostra vita. Il proposito infatti si orienta verso il futuro e non fa fronte al presente. Tradotto: i buoni propositi spesso sono scuse per rimandare a domani quello che bisognerebbe fare oggi. Pensiero di Anselm Grun, monaco benedettino autore di Terapia dei pensieri. Il mio consiglio? Benissimo avere buoni propositi, ma fateli seguire il prima possibile da un’azione concreta per realizzarli.

Crescita personale e costanza

Non sottovalutate l’efficacia del bene, pensando: nulla mi aiuterà a progredire. Una brocca si riempie con un flusso costante di gocce d’acqua; allo stesso modo, il saggio progredisce e consegue la felicità a poco a poco. Una delle massime del Buddha Siddhartha Gautama che preferisco.

Alcune delle cose che ho imparato nella vita

“Ho imparato che il miglior futuro è basato sul passato dimenticato, non puoi andare bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori. Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l’unico che sorride e ognuno intorno a te pianga.” - Paulo Coelho, scrittore e poeta brasiliano.

Quale pensiero ti ha ispirato di più?

Non perderti gli articoli migliori!


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.